Crea sito

PER PRENOTARE UNO O PIU' SERVIZI BENESSERE PRESSO LO STUDIO NATUROPATA DR.SSA CARMELA GABRIELE, TELEFONARE AL N. 371 3736998! E' POSSIBILE FISSARE APPUNTAMENTO ANCHE USANDO IL MODULO "CONTATTA LO STUDIO DI NATUROPATIA OLISTICA!" NEL RIQUADRO LATERALE DELLA PAGINA.

 ESCAPE='HTML'

Naturopata, chi si prende cura del tuo benessere in modo naturale.

La figura professionale del Naturopata ha come scopo quello di riequilibrare il sistema psico-fisico-emozionale della persona, ossia la cosiddetta “omeostasi”, e nello stesso tempo di stimolare in modo naturale la sua capacità di autodifesa, auto regolazione ed auto guarigione dell’organismo. Perciò al centro della sua figura si pone il prendersi cura delle persone, del loro stato di benessere globale e non delle singole malattie, quest’ultime considerate dalla naturopatia conseguenze di uno “disquilibrio energetico” che va risanato dalla radice (causa) e non sopprimendo i sintomi (effetto).

Quando si parla di “benessere” s’intende la capacità individuale di potenziare al massimo le proprie capacità di vivere al meglio la vita. Ad esso va aggiunto l’aggettivo “olistico”, dal greco “olos” (tutto come intero, unità”) ovvero di un organismo nell’interezza interconnesso, dialogante, e non diviso categoricamente in singole parti, quasi a se’ stanti, costituenti corpo, mente e spirito. Il concetto base della naturopatia olistica, è appunto l’”energia vitale”, quel prezioso patrimonio che ognuno di noi nascendo possiede, in grado di governare ogni processo biochimico, seguendo un modello di “intelligenza biologica” (Vis medicatrix Naturae, il potere di guarigione della Natura). La quantità di energia vitale di ogni persona, variante col tempo, determina perciò lo stato di salute o di malattia. La Naturopatia prende in analisi questa “capacità vitale” e favorisce all’individuo la sua conservazione o il suo ripristino, in caso di squilibri e disfunzioni energetiche.

Come può aiutarci il Naturopata

Prevenire lo stato di malattia deve restare l’obiettivo principale del Naturopata, per stare sempre bene ed invecchiare sani. Egli si pone come esperto nel riequilibrio di terreno, il punto soggettivo da cui partono tutti gli inizi di squilibrio, se inquinato, promuovendo uno stile di vita basato su corretta alimentazione, cicli di depurazione ed in casi più specifici, drenaggio sistematico dalle tossine, il giusto riposo quotidiano per ricaricarsi sia fisicamente che mentalmente, superamento dei conflitti emozionali, che costituiscono un altro mezzo indiretto d’intossicazione interna, diseducazione all’eccesso di farmaci e uso di tecniche e terapie dolci contro lo stress. Il naturopata è un “consulente olistico” della salute e del benessere, che usa tecniche naturali e non invasive diverse in base all’individuo, dopo aver effettuato un percorso di studi delle antiche medicine tradizionali.

La naturopatia è, in un’accezione più moderna e personale, una scelta di vita pura, restando armoniosamente connessi con le vibrazioni, le sensazioni, i sapori e l’energia densa che solo la Natura può donarci, in un ambiente e società sempre più influenzati, inquinati e destrutturati dal frastuono delle mille frenetiche faccende in cui siamo occupati, dai gas nocivi delle automobili che usiamo per spostarci e dal cibo meno genuino, industrializzato che mangiamo … per non parlare di tutte le emozioni di stress, insoddisfazione, dolore e rabbia che direttamente o indirettamente ingurgitiamo, intossicandoci psicologicamente, oltre che in seconda istanza fisicamente.

Naturopatia è ascoltare in modo profondo i propri desideri naturali e conoscere meglio chi siamo senza filtri, è ritrovare l’antico piacere di fare “bagni di luce” rigeneranti, entrare in contatto con la terra ed i sui tesori curativi, piante, frutta, verdure ed ortaggi ed immergersi nelle acque di un ruscello o dell’immenso mare per sentire gli effetti benefici dell’acqua sul corpo e nello spirito. E’ insomma ritornare un po’ alle origini, non rinnegare le nostre radici salde nell’infinito Universo, in cui noi siamo microcosmo vivente. Questo nell’interpretazione dei giorni nostri di naturopatia come “filosofia di vita sana”.